Che differenza c’è con la caldaia tradizionale?

Le caldaie a condensazione, rispetto alle caldaie tradizionali, non consentono dispersione di calore e sfruttano l’energia dei gas combusti che vengono convogliati all’interno dello scambiatore primario. Il calore dei gas viene ceduto allo scambiatore, i gas si trasformano in condensa dopo essersi raffreddati e vengono evacuati.
Il calore recuperato lavora all’interno dello scambiatore primario, scaldando prima l’acqua e riducendo i costi.

Leave a Reply

D.B. Energy Italia Srl

Via E. Q. Visconti, 8A
00193 Roma
T: +39 328 4437605
T: +39 348 6506214
E: dbenergyitalia@gmail.com

    Il pulsante Invia diventa cliccabile solo dopo aver prestato il consenso al trattamento dei dati.